Ricerca di personale Medico per turni in PRONTO SOCCORSO – ASL AL

KAIROS Società Cooperativa Sociale, impegnata in progetti sul territorio piemontese inerenti l’accoglienza e la copertura di presidi e servizi sanitari pubblici e privati, RICERCA, per la regione PIEMONTE, Medici in libera professione per la copertura turni in PRONTO SOCCORSO.

Il servizio offerto prevede turni di guardia medica attiva di 12 ore ciascuno, sia feriali che festivi, sia diurni che notturni.

Il professionista dovrà possedere i seguenti requisiti:

  • Laurea in Medicina e Chirurgia;
  • Abilitazione all’ esercizio della professione medica e relativa iscrizione all’Albo dell’Ordine dei Medici Italiani;
  • Specializzazione in Medicina e Chirurgia d’urgenza o equipollente oppure esperienza di almeno 2 anni nel ruolo negli ultimi 5 anni di attività;
  • Possedere le abilitazioni e le certificazioni in corso di validità inerenti alla gestione delle emergenze (ACLS, ALS, ATLS, AMLS, PALS…);
  • Essere titolare di partita iva e di assicurazione professionale;
  • Essere in regola con i requisiti vaccinali;
  • Capacità di lavorare in equipe, dinamicità, flessibilità e riservatezza.

È prevista l’eventuale acquisizione di certificazioni BLSD, ALS/ACLS, PALS, TRAUMA ed ecografia clinica in urgenza per chi ne fosse sprovvisto, tramite Training Center parallelo accreditato.

Rapporto di tipo libero professionale alla MASSIMA quotazione del mercato in questione:

Kairos SCS opera sul territorio per il territorio. Non ha fini di lucro e quindi la valorizzazione economica dei professionisti è la massima possibile per le convenzioni stipulate con le aziende sanitarie.

Altresì, la ricerca del personale prevede attenta valutazione umana e curricolare, l’inserimento in gruppi di lavoro stabili e la formazione continua all’interno dell’ambiente medico infermieristico in cui saranno prodotte le prestazioni.

I professionisti interessati possono inviare il proprio CV attraverso la sezione dedicata sul nostro sito internet www.coopkairos.it

La ricerca si rivolge a candidature di entrambi i sessi, ai sensi della Legge L. 903/77.